L’agriturismo forma di turismo consistente nel soggiornare per un certo periodo di tempo presso una tenuta agricola, vivendo come ospite nelle famiglie dei contadini, dietro pagamento di una determinata somma di denaro o collaborando ai lavori stagionali (mietitura, vendemmia ecc.). In Italia, l’utilizzo di questa pratica tende a favorire lo sviluppo e il riequilibrio del territorio agricolo, ad agevolare la permanenza dei produttori agricoli nelle zone rurali attraverso l’integrazione dei redditi aziendali o a favorire la conservazione e la tutela dell’ambiente.

Chiudi il menu